In generale

Bookstagram e quell’articolo del Guardian

Il 30 ottobre il Guardian ha pubblicato un articolo dal titolo quantomai accattivante ed acchiappalike, che criticava con una certa leggerezza le foto di libri pubblicate su Instagram sotto l'hashtag #bookstagram: “Don’t have time to read a book? Just pose with them on Instagram”.  Prima di analizzarlo in questo post, vorrei precisare una cosa: da bookstagrammer… Continue reading Bookstagram e quell’articolo del Guardian