Recensioni

Recensione – “¡Viva la vida!” di Pino Cacucci

viva la vidaTitolo: “¡Viva la vida!”
Autore: Pino Cacucci
Feltrinelli77 pagine, € 5,95


“¡Viva la vida!” é un monologo tanto corto quanto coinvolgente, nel quale Frida Kahlo ripercorre le tappe piú importanti della sua vita, a cominciare dal terribile incidente di cui é vittima all’etá di diciotto anni. Comincia a dipingere proprio durante la lunghissima convalescenza che la costringe a letto per mesi. Una volta guarita, incontrerá Diego Rivera, suo marito, celebre pittore e donnaiolo nonché amico di Pablo Picasso. Tra le pagine di questo monologo compare anche l’artista italiana Tina Modotti, grande amica di Frida:

Modotti-and-Kahlo-Flickr
Frida e Tina (fonte)

“E poi, un giorno, ho ripreso a camminare. Un miracolo, hanno detto tutti. No, macché miracolo. La vita aveva scelto di assassinarmi lentamente, anche riprendere a camminare faceva parte del lento morire di ogni giorno.”

412_frida_MedRes
Frida che dipinge nel suo letto (fonte)

Cacucci ricostruisce con una incredibile efficacia la voce interiore di Frida, permettendoci di prendere parte a questa conversazione intima con una donna cosí fragile e determinata allo stesso tempo, che ci svela i suoi dolori piú profondi e la sua immensa gioia di vivere. L’atmosfera intima é ulteriormente accentuata dalle direzioni di scena che interrompono di tanto in tanto il monologo di Frida: le mie preferite sono quelle che la descrivono mentre comincia a vestirsi e ingioiellarsi. Non so cosa darei per assistere a una rappresentazione di questo monologo!
Sullo sfondo, il Messico e Coatlicue, la dea azteca della morte che sembra incombere senza sosta su Frida.

“Ho lanciato un urlo che non poteva uscire dalla gola di una moribonda, un urlo di rabbia, un urlo di amore per la vita che non volevo abbandonare a 18 anni, ho urlato il mio “¡Viva la vida!”, e la Pelona, assordata, é rimasta stupefatta almeno quanto i vivi  almeno che mi si accalcavano attorno.”

A monologo concluso segue una postfazione dell’autore, in cui viene spiegata brevemente la vita dell’artista messicana. Queste settantasette pagine racchiudono un gioiellino che mi ha permesso di conoscere Frida Kahlo e di comprendere la sua arte. In sostanza: leggetelo.

Voto: ★★★★★


viva la vida

Potete acquistare il libro tramite questo link: https://amzn.to/2JNDnuD

Vi ricordo che partecipo al programma di affiliazione di Amazon con il quale ricevo una piccola commissione per ogni acquisto effettuato da questo link. Questo non prevede costi aggiuntivi e  ovviamente l’acquisto é del tutto facoltativo!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.